Macchina da cucire VS taglia e cuci

Nel campo della sartoria, sembra esserci uno scontro tra le due più importanti rappresentative, ossia la macchina da cucire e la taglia e cuci. Ma le cose stanno veramente così?taglia e cuciMacchina da cucire e taglia e cuci: due mondi a confronto

Ma quanto è vero che nel settore sartoriale le due big, ossia la macchina da cucire e la taglia e cuci, siano in competizione? Sostanzialmente, non esiste alcuna contrapposizione, dato che entrambe sono apparecchi fondamentali e, al contempo complementari.Macchina da cucire SingerNon a caso, chi ama realizzare capi, nel tempo, trova le risorse economiche necessarie per provvedere ad acquistare sia una macchina da cucire Singer e sia un altrettanto eccezionale taglia e cuci. Inoltre, è da considerare che tutte e due sono dei solidi prodotti, resistenti e che, seguendo una corretta manutenzione, sono destinati a durare anni ed anni.

Pur tuttavia, presentano alcune differenze. Vediamo sinteticamente in cosa si differenziano.

Funzionalità

Una delle prime differenze che si notano, è proprio quella relativa alla funzionalità di una taglia e cuci. Questo, di conseguenza, determina una particolare influenza sul suo costo. Di fatti, rispetto ad una macchina da cucire Singer, la taglia e cuci mediamente costa di più. Quindi, nel valutare complessivamente l’acquisto che si intende fare, ci si deve ricordare che essendo più complessa, la taglia e cuci ha un prezzo superiore rispetto alla tradizionale macchina da cucire.

Ottimizzazione dei tempi e dei risultati

Altro aspetto che differenzia la taglia e cuci dalla tradizionale macchina da cucire, è che permetterà di poter ottimizzare al meglio i tempi necessari ad una realizzazione. Di fatti, essendo più completa, migliora i risultati, oltre che i tempi, dato che permette che si possano realizzare dei lavori e delle azioni come, ad esempio, il taglio e la rifinitura della stoffa impedendo che questa si possa sfrangiare, cose che una tradizionale macchina da cucire non consente di poter realizzare.Processo di cucito

Trasporto differenziale e utilizzo di più fili

Nel considerare le differenze esistenti tra una taglia e cuci e una classica macchina da cucire, non può di certo sfuggire il fatto che una taglia e cuci è dotata del trasporto differenziale. Tra i vantaggi forniti dal trasporto differenziale del tessuto, vi è il fatto che questa particolare funzione consentirà di evitare che la stoffa si arricci o formi delle anti-estetiche ondulazioni durante la cucitura.

Potete trovarci qui:map

Quindi, fa in modo e maniera che questa non possa andarsi a stropicciare, dato che, grazie alla presenza del trasporto differenziale nella taglia e cuci, non si potranno mai avere sui tessuti alcun tipo di grinza. Altro vero e proprio valore aggiunto della taglia e cuci, è la possibilità di lavorare con un numero maggiore di fili, il che consente di realizzare, tra l’altro, il flatlock o cucitura piatta e quindi decorazioni che potranno impreziosire ogni tipo di lavorazione come pure il guardaroba.

Vai alla nostra pagina social media qui: facebook 697029-twitter-512 (1)youtube

In conclusione, appare quanto mai evidente come nel mondo del cucito, sia fondamentale poter contare tanto su una taglia cuci quanto su una macchina da cucire, proprio per poter creare quanto si desidera e lavorare al meglio anche le stoffe più ostiche e difficili.

Fonte blog : https://www.sewshop.eu/blog/macchina-da-cucire-vs-taglia-e-cuci/

 

Annunci

Impariamo a conoscere la macchina da cucire

È un dato incontrovertibile: senza la nostra macchina da cucire non potremo dare libero sfogo alla nostra creatività, al nostro estro. Per certi versi, quindi, ci sentiremo persi senza di lei. Data, perciò, la sua importanza, vediamo di imparare a conoscere meglio questo prezioso strumento.sewshop

Macchina da Cucire Singer

Commercialmente, la Sewshop macchina da cucire Singer è tra le più note. Difatti, tra i vari brand, offre la possibilità di eseguire degli ottimi lavori, anche particolarmente complessi, in tempi assolutamente rapidi.

Gran parte del suo successo è racchiuso propriamente nella sua meccanica. Un funzionamento semplice, e che offre, al contempo, la magnifica occasione di creare un qualcosa di davvero eccezionale. Seppure sia una macchina incredibilmente semplice, il suo funzionamento è alquanto articolato.MACCHINA DA CUCIRE SINGER HD 4432Una affascinante serie di pulegge e ingranaggi, che, una volta azionati, danno a questo celebre brand quel suo tipico funzionamento. Un ciclo di cuciture, quindi, assolutamente perfetto sotto ogni punto di vista. Sono, perciò, le sue eccezionali funzioni, le sue particolari componenti a renderla così unica. Una qualità davvero particolare che la rende il marchio leader tra i vari brand.

La Perfetta Meccanica Della Macchina da Cucire Singer

Anche all’occhio di un esperto, la macchina da cucire Singer appare un affascinante insieme di ingegneria. Cinte, manopole, camme e ingranaggi vari, rendono la sua configurazione assolutamente perfetta. Un funzionamento di base, che trova altra vivida espressione ingegneristica nel motore, il suo cuore.MACCHINA DA CUCIRE SINGER HD 4432Un elemento che per mezzo di una cinghia di trasmissione, si va a collegare alla ruota motrice. Quest’ultima, fa “ruotare” l’albero superiore di azionamento, il quale è, a sua volta, collegato a tutta una serie di  elementi meccanici.

L’estremità dell’albero, inoltre, permettedi far girare il volantino, il quale muoverà su e giù la barra dell’ago e il tendifilo. Il filo, quindi, verrà sbobinato da una rocchetto che si trova collocata nella parte superioredella macchina.

Potete trovarci qui:map

L’albero di azionamento inferiore, invece è collegato a vari ingranaggi, i quali faranno ruotare una nuova serie di vari elementi, per esempio quello che provvede al trasporto del tessuto. Tutto quello che si trova all’interno di questa macchina da cucire, quindi, è stato ideato e realizzato propria per conferirle un movimento assolutamente sincronizzato.

Se si sta pensando, perciò, di acquistare una nuova macchina da cucire, condividere qualche consiglio potrebbe rivelarsi utile. Ad esempio, se si procede ad un acquisto online, è fortemente suggerito affidarsi a dei siti in grado di fornire notizie che possano essere in grado di aiutare a trovare la migliore macchina sulla base delle personali esigenze.

MACCHINA DA CUCIRE SINGER HD 4411Inoltre, è bene documentarsi anche sul tipo di manutenzione necessaria per garantirsi un sempre perfetto funzionamento. In ultimo, non è mai da dimenticare che tutti gli elementi che vanno a comporre una macchina da cucire sono collegati, in maniera davvero straordinaria, gli uni agli altri.

Come ultimo suggerimento pratico, pertanto, non dimentichiamoci mai di andare a leggere il suo libretto delle istruzioni.

Vai alla nostra pagina social media qui: facebook 697029-twitter-512 (1)youtube

Fonte blog: https://www.sewshop.eu/blog/impariamo-a-conoscere-la-macchina-da-cucire/

Come scegliere la migliore macchina da cucire per uso domestico

Parafrasando un popolare detto, si potrebbe dire che “chi ben sceglie è a metà dell’opera”. Ma come scegliere? Certamente, data la vasta offerta sul mercato, non è facile.

MACCHINA DA CUCIRE NECCHI 292

Per prima cosa, è importante prendere in considerazione i propri desideri creativi e il tempo che si vuole dedicare. Basandosi su questo, si potrà decidere se sia meglio optare per modelli professionali e tecnologicamente avanzati, oppure, se si è alle prime armi, preferire modelli più semplici e facili da utilizzare.

Fare le giuste considerazioni

È meglio una macchina cucire a buon mercato, oppure più costosa? Piccola, grande, professionale, elettronica o no? In effetti, anche se è già da tempo che si è dediti al cucito o soprattutto, se si stia iniziando da poco, sono tante le domande e le considerazioni da fare.

Ecco perché una piccola guida all’acquisto può rivelarsi utile per fare una scelta corretta. Di fatti, per comprendere al meglio i prodotti consigliati, è fondamentale raccogliere più informazioni possibili, prima di fare la propria scelta. Non si deve mai dimenticare che l’obiettivo principale è quello di comparare una macchina da cucire che sappia soddisfare le proprie esigenze al cento per cento.

MACCHINA DA CUCIRE NECCHI 360

Per il resto, si potrà contare sempre sui migliori dispositivi che brillano anche per il loro carattere innovativo, per la loro estetica, per la loro robustezza e la natura intuitiva del loro utilizzo. Non a caso, sono tutti prodotti estremamente versatili, in grado di fornire un risultato impeccabile come delle cuciture e rifiniture originali e sofisticate.

Una eccellente varietà, pertanto, che supporterà ogni tipo di creazione e che saprà deliziare tanto chi è esperto quanto chi è apprendista.

Diamo sfogo alla creatività

Da tempi immemori, la macchina cuciredà la possibilità di dare libero sfogo alla propria creatività. Fornite di kit di accessori da cucito completi, consentono di poter realizzare ogni cosa si desideri.Vediamo alcune delle domande da porsi prima di procedere all’acquisto.

MACCHINA PER CUCIRE NECCHI 296 HEAVY DUTY

Quale sarà il suo utilizzo?

Stabilire se serve per effettuare piccole riparazioni, per lavoro, per semplice hobby, se la si utilizzerà con tessuti pesanti, cuoio, jeans, pelle e via dicendo, con stoffe leggere, se si vuole ricamare oltre che solamente cucire, chiarirà le idee. Questo, perciò, permetterà di fare la scelta migliore.

Quali debbono essere le sue caratteristiche?

Sulla base del suo utilizzo, si potrà scegliere quali dovranno essere le caratteristiche della propria macchina da cucire. In ogni caso, sarà bene diffidare dei modelli giocattolo e più conomici, i quali potranno essere acquistati solamente come regalo per una bambina. Di solito, è meglio scegliere un modello che permetta di fare più cose e che sia di facile utilizzo.

Potete trovarci qui:map

Se questi sono gli aspetti fondamentali da prendere in considerazione, non è da sottovalutare l’importanza del trasporto o trascinamento del tessuto, la possibilità che si possano regolare le tensioni dei fili, in modo tale che si vadano adattarsi correttamente ai diversi tipi di tessuto che si intende utilizzare. Inoltre, si dovrà anche prendere in considerazione il loro rapporto qualità e prezzo.

In conclusione, poniamo attenzione a tutte quelle che possono essere le caratteristiche utili a quello che si intenderà realizzare

Vai alla nostra pagina social media qui: facebook 697029-twitter-512 (1)youtube

Fonte blog : https://www.sewshop.eu/blog/come-scegliere-la-migliore-macchina-da-cucire-per-uso-domestico/

Come Poter Risolvere I Problemi Della Macchina Da Cucire

I problemi di cucito possono riguardare anche chi svolge questo lavoro come professione. Infatti, durante la cucitura, per una infinità di ragioni, possono sorgere delle difficoltà a chiunque. Dato che dietro ad essi vi sono varie ragioni, è bene comprenderne le cause per trovare la giusta soluzione al problema che è sorto.

MACCHINA DA CUCIRE SINGER PROMISE 1409

Riconoscere per risolvere ogni problema con la nostra macchina per cucire

Seppure la Sewshop macchina da cucire Singer sia uno dei migliori ritrovati tecnologicamente avanzati, tuttavia, alle volte, si possono incontrare dei problemi. Ad esempio, si può avere il problema della rottura del filo all’interno dell’ago, oppure nel crochet o nella spolina, ma, anche punti saltati, arricciatura della cucitura, una non omogenea densità dei punti, come pure una cucitura che si presenta variabile, sbilanciata o sfalsata, solo per ricordarne alcuni.

Cause e soluzioni se nell’ago si rompe il filo

Può accadere che, nell’ago di una macchina da cucire Singer, si abbia una rottura del filo. Questo, ad esempio, potrebbe avvenire perché nel guidafilo il filo è ostruito. Allora, come soluzione si potrebbe provare al rinfilarlo in modo corretto.Se, invece, si ha uno strappo nell’ago del filo a causa di una eccessiva tensione, si vada o a regolarne la tensione oppure si utilizzi uno maggiormente resistente.

MACCHINA DA CUCIRE SINGER HD 4411

Se si osserva un sfilacciamento del filo utilizzato nell’ago, si potrà, a seconda delle evenienze, utilizzare o un ago di maggiore grossezza oppure un filo maggiormente sottile. Se questa rottura è a seguito dal malfunzionamento della molla di controllo, si potrà rimuoverla e risistemare il tutto.

Cause e soluzioni se nella spolina si rompe il filo

Se ciò dovesse avvenire, una causa del problema potrebbe essere legato al fatto che sulla spolina stessa il filo si è avvolto non correttamente. In questo caso, si potrà ricorrere all’utilizzo di un aspo per regolarne l’allineamento.

Potete trovarci qui:map

Un’altra causa di questo evento, potrebbe essere dettata dal fatto che non trova un modo corretto l’adesione della sua capsula. Allora, sarà bene controllare il tipo e la misura di spolina.

Cause e soluzioni se i punti saltano

Alle volte, alla base del problema che la nostra macchina da cucire presenta un lavoro con dei punti saltati, vi può essere semplicemente la causa che l’ago o è piegato oppure si è deformato. La soluzione migliore, perciò, sarà quella di provvedere a sostituire l’ago e, magari, di impiegare un ago rinforzato.Ovviamente, al termine di questa operazione non dimentichiamoci di andare a ripristinare l’apposita protezione dell’ago. La nostra sicurezza è sempre al primo posto.

MACCHINA DA CUCIRE SINGER HD 4423

I punti saltati, inoltre, potrebbero dipendere dal fatto che non si ha una corretta tensione di cucitura o nell’ago oppure sotto i fili. Per ovviare, basterà andare nuovamente a regolarne le tensioni.

In conclusione, gli eventuali problemi che possono sorgere utilizzando le macchine da cucire, non sono irrisolvibili. Infatti, sarà sufficiente comprenderne la causa per poter rapidamente trovare una pronta soluzione e riprendere, in maniera spedita, il nostro lavoro.

Vai alla nostra pagina social media qui: facebook 697029-twitter-512 (1)youtube

Fonte blog : https://www.sewshop.eu/blog/come-poter-risolvere-i-problemi-della-macchina-da-cucire/